Evento Musicale

I Suoni delle Dolomiti: Vittorio Ghielmi, Il Suonar Parlante Orchestra

Organizzatore:
Promozione Turistica Val di Fiemme
Data e ora:
5/9/2022 17:00
Indirizzo:
Malga Canvere – Alpe Lusia (Moena)
Descrizione

Vittorio Ghielmi, Il Suonar Parlante Orchestra. Gipsy Baroque. Concerto a Malga Canvere – Alpe Lusia (Moena) alle ore 12.00

I Suoni delle Dolomiti è una manifestazione estiva unica nel suo genere. Si tratta di un festival di musica in quota, che raduna musicisti da tutto il mondo sulle montagne più belle dell’arco alpino. L’idea che anima questa iniziativa è semplice ed affascinante: unire le grandi passioni per la musica e la montagna, per l’arte e l’ambiente in un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della natura. Partecipano al festival musicisti di fama internazionale. Organizzazione a cura di Trentino Marketing in collaborazione con l’Azienda per il Turismo della Val di Fassa.

I Suoni delle Dolomiti: Vittorio Ghielmi, Il Suonar Parlante Orchestra. Gipsy Baroque. Malga Canvere – Alpe Lusia (Moena), ore 12.00

Programma: in un paesaggio che corre fra baite in legno e prati fioriti sulla via per Malga Canvere si inserisce l’originale progetto di Vittorio Ghielmi e il suo Il Suonar Parlante Orchestra. Nata nel 2007 sull’originario consort di viole da gamba quando Ghielmi e la cantante argentina Graciela Gibelli fondarono l’orchestra, Il Suonar Parlante Orchestra si è esibita nelle più importanti sale da concerto di tutto il mondo. Regolarmente invitata sui palchi della Berliner Philarmonie, Salzburg Festspiele, Auditorium Nacional Madrid, volendone citare alcuni, l’orchestra si esibisce in un repertorio classico e antico accanto a progetti nuovi, contemporanei e innovativi, attraverso la tecnica che Paganini coniò con l’espressione Suonar Parlante. Un’arte che l’ensemble padroneggia con eccellenza, quella per cui attraverso gli strumenti musicali si riproduce in modo reale la voce umana, tanto che il lavoro discografico “Full of Colour” è stato riconosciuto dalla critica di settore come “una rivoluzione per il suono degli strumenti antichi”. Per l’occasione rivisitano, con sonorità gipsy, il repertorio barocco.

Come raggiungere Malga Canvere:

  • da Moena, in auto fino alla partenza degli impianti dell’Alpe Lusia (parcheggio in località “Ronchi”), poi in cabinovia fino a “Le Cune” e quindi a piedi lungo i sentieri n. 614 e 623 (1 ora e 30 min. di cammino);
  • da Predazzo, in auto fino a Bellamonte (parcheggio in località “Castelìr”), poi con gli impianti Castelìr e Le Fassane e quindi a piedi lungo il sentiero n. 623 (20 min. di cammino).

In occasione di ciascun appuntamento è possibile effettuare un’escursione a pagamento con le Guide Alpine del Trentino: € 15 adulti; bambini gratuiti fino a 8 anni. Riduzione del 20% per i possessori di Trentino Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno precendente (info: Tel. 0462 241111 – Ufficio Turistico di Predazzo).

La partecipazione al concerto è gratuita. Si consiglia di raggiungere la location almeno un’ora prima (ore 11.00), in quanto il concerto potrebbe essere anticipato in caso di condizioni meteo incerte.

In caso di maltempo il concerto si terrà alle ore 17.30 presso il Palafiemme di Cavalese con prenotazione obbligatoria.

Trovaci sulla mappa