Evento Musicale

I Suoni delle Dolomiti: Gurdjieff Ensemble

Organizzatore:
I suoni delle dolomiti
Data e ora:
19/9/2024 14:00
Indirizzo:
Rifugio Roda di Vael - Vigo di Fassa
Descrizione

La coinvolgente spiritualità della musica armena e del misticismo Sufi sale in quota per un emozionante concerto al Rifugio Roda di Vael

I Suoni delle Dolomiti è una manifestazione unica nel suo genere. Un festival di musica in quota che raduna musicisti da tutto il mondo sulle montagne più belle dell’arco alpino. L’idea che anima questa iniziativa è semplice: unire le grandi passioni per la musica, l'arte e la montagna in un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della natura.

I Suoni delle Dolomiti: Gurdjieff Ensemble. Rifugio Roda di Vael (Catinaccio), giovedì 19 settembre ore 14.00

Programma: dall’Armenia arriva direttamente nel cuore delle Dolomiti fassane, ai piedi della Roda de Vael, il gruppo strumentale che dal 2008, grazie anche ad alcuni album per l’importante etichetta tedesca ECM, sta portando nel mondo i suoni di una terra ricca di cultura ma anche segnata dalla sofferenza. Il Gurdjieff Ensemble, diretto da Levon Eskenian, si rifà esplicitamente agli insegnamenti del filosofo, scrittore, mistico, compositore, musicista e maestro di danze Georges Ivanovič Gurdjieff, una sorta di Socrate moderno vissuto tra il 1872 e il 1949 il cui lascito ha fatto numerosissimi proseliti in tutto il mondo.  Con l’ausilio di strumenti tradizionali a fiato, a corde e a percussione, quali Il duduk, il kanon, l’oud il santur e il tmbuk, il Gurdjieff Ensemble porta l’ascoltatore a immergersi in un’atmosfera sospesa nel tempo e nello spazio, profondamente intrisa di quella sacralità che contraddistingue il misticismo sufi. 

Come raggiungere il Rifugio Roda di Vael:

  • da Vigo di Fassa in funivia al Ciampedie, poi a piedi lungo il tracciato "Vial da le Feide" fino all’incrocio con il sentiero n. 541; discesa al Rifugio Roda di Vael (1.30 ore, dislivello circa 300 m, difficoltà E). Il biglietto della funivia è acquistabile direttamente alla cassa dell’impianto
  • da Pera di Fassa con le seggiovie Vajolet 1, Vajolet 2, Pian Pecei fino al Ciampedie (20 min., 3 tronchi), poi a piedi lungo il tracciato "Vial da le Feide" fino all’incrocio con il sentiero n. 541; discesa al Rifugio Roda di Vael (1.30 ore, dislivello circa 300 m, difficoltà E). Il biglietto di risalita è acquistabile direttamente alla cassa della seggiovia
  • dal Passo Costalunga con la seggiovia Paolina (aperta dalle 8.30 alle 17.30) e poi a piedi lungo il sentiero panoramico del Majarè (Hirzel-Weg) n. 549 fino al Rifugio Roda di Vael (50 min., dislivello circa 130 metri, difficoltà E). ll biglietto della seggiovia è acquistabile alla cassa della seggiovia

Il concerto si svolge a circa 20 minuti di cammino dal rifugio in direzione del Passo delle Cigolade.

La partecipazione al concerto è gratuita. Ti consigliamo di raggiungere la location del concerto almeno un’ora prima. Si raccomanda un abbigliamento adeguato alle escursioni in montagna.

In caso di maltempo il concerto si terrà alle 17.30 all'oratorio parrocchiale di Pozza. Biglietti gratuiti distribuiti alla cassa del teatro dalle 15.30 fino ad esaurimento posti.

Trovaci sulla mappa
Galleria Foto
No items found.